Too Cool for Internet Explorer

Povèr tapìn

6 aprile 2011 da bsìa

Che tenerezza, che mi fa! 😆 Ma dai, non scherziamo, son due giorni che sto ghignando come un ebete. Come si fa a stare seri leggendo ‘ste robe qua:

“Un tradimento. Una scelta vergognosa dei vertici del Pdl che non hanno ascoltato la base”1

E’ l’amaro sfogo di mister Poma dopo essere stato brutalmente defenestrato dal suo partito per le elezioni provinciali del mese prossimo.  Adesso reclama la base, la ggente!! Ma lasa pèrd!2 Meglio che la base la lasci stare, soprattutto quella automobilistica. 👿 Non è che cinque anni fa si è lamentato quando il Pdl lo ha lanciato nell’empireo castico: cinque anni fa della base chi se ne è mai preoccupato?

Ma il bello di tutta la storia è che non l’hanno cacciato per il nulla fatto, ma perché si è scontrato con un bel tomo leghista.

Morale della favola: ennesimo esempio e dimostrazione che in Italia è la Lega che sta governando e fa ballare quelli del Pdl come burattini.

  1. La Provincia PAVESE – 6.04.2011 – prima pagina []
  2. Per il leghista calabrese: “Ma lascia perdere” []

Lasciate un commento

Dovete effettuare il login per inserire un commento.