Too Cool for Internet Explorer

Quella grossa, grassa ipocrisia amministrativa

19 novembre 2012 da bsìa

Ormai ci stiamo avvicinando al Natale e, come ogni anno, la nostra succulenta amministrazione comunale, ovviamente per il nostro bene, si cimenta, sempre per far divertire l’esigente brüsacrist perché il “riso fa buon sangue”, nell’ormai tradizionale commedia satirico-presaperliculistica della modifica delle indennità di carica di lorsignori locali.

L’anno scorso, verso metà dicembre, pubblicavo il post Meno 18% nel quale segnalavo l’aumento deciso da lorsignori, guarda caso, proprio in prossimità delle feste natalizie. Il capo, poco dopo, pubblicava un altro post dal titolo Il solito mega-spot? in cui metteva a nudo le puerili dichiarazioni di lorsignori.

Dopo un po’ salta fuori la notizia che lorsignori si sono ridotti l’indennità del 30%. “Su è giù che bel divertimento”. In realtà l’abbattimento è stato del 40%, ma non perché l’hanno deciso loro, ma perché hanno sforato il patto di stabilità e la legge prevede, appunto, che chi non rispetta il patto subisce una riduzione dell’indennità pari al 40%.

E ora l’ultima, strepitosa notizia: in base alla Delibera N. 172 del 7/11/2012 quelli che dicevano che le indennità gli spettano, che lavorano per il bene dei cittadini ergo devono essere pagati, adesso si sono portati l’indennità a 100,00 euro al mese per i mesi di novembre e dicembre 2012. Avete letto bene: 100,00 – cento – euro al mese. Ovvio, SOLO PER DUE MESI!!!! Strepitosa, poi, la giustificazione: “al fine di concorrere al contenimento delle spese e al raggiungimento degli equilibri di bilancio“. Ma se tagliandosi le indennità per due mesi, questi risanano il bilancio, forse la situazione non è poi così disastrosa … oppure no? 😉

Conoscevo la ferale notizia già da alcuni giorni, ma ho dovuto aspettare un po’ per scrivere questo post perché dovevo rimettermi dall’eccesso di riso che mi ha quasi provocato uno stiramento del diaframma e dei miei spettacolari muscoli addominali. 😆  Inoltre, mi ero preparato una replica molto articolata e argomentata che, però, si è rivelata, alla fine, troppo lunga per essere inserita in un post.

Ho passato, allora, dell’altro tempo per accorciarla e snellirla in modo da ridurla ad una dimensione accettabile. E sforbicia di qua e sforbicia di là, alla fine il risultato è stato:

ANDATE AFFANCULO!!

Lasciate un commento

Dovete effettuare il login per inserire un commento.