Too Cool for Internet Explorer

Coglioni eravamo e tali siamo rimasti

18 settembre 2014 da bsìa

Ieri grande summit presso la sala consiliare del comune di Belgioioso del gotha del “sindachismo” della Bassa.1 Che le nostre strade siano in uno stato pietoso è cosa arcinota, che adesso anche i sindaci sembrino “incazzarsi” potrebbe sembrare cosa buona e giusta: solo che la soluzione che hanno proposto è quella del marito che si taglia i cosiddetti per far dispetto alla moglie. Sì perché il presidente della Provincia, al secolo sua_inanità, accompagnato dal suo assessore ai lavori pubblici, alias sua_nullità, ha chiesto l’aiuto dei sindaci. Avete letto bene: i sindaci s’incazzano per i lavori che DEVONO ESSERE FATTI dalla Provincia e costui chiede aiuto ai sindaci! So anch’io che è un renziano! Ma la cosa più allucinante è che i sindaci, anziché prenderlo a calcioni, vorrebbero sforare il patto di stabilità per asfaltare le strade che è un compito che non spetta loro. Mè cojoni! E perché? Perché lui è corso a dare soldi al Renzi per i famosi 80 euro (che 80 non sono per tutti). Non solo, ma tra poco ci obbligheranno alle gomme da neve o alle catene, terrorizzando il povero coglione con la minaccia di multe stratosferiche, deportazioni a Guantanamo o consegna all’Isis.

Cosa ancor più sconcertante è che più volte costoro (presidente e assessore) si siano giustificati per i mancati interventi affermando che “è tutta colpa dell’amministrazione che li ha preceduti”. E non sfiora manco il loro “cervello” che, MAGARI, qualcuno li ha votati PROPRIO perché quelli precedenti non avevano fatto un beato cazzo. Bravi loro e coglioni noi.

Risultato di tutto ‘sto can-can? Vedi il titolo del post.

Ma mi sgorga una domanda: ma non sarebbe possibile fare una class action contro la Provincia per i rischi a cui sottopone gli automobilisti? La salvaguardia del cittadino non è compito delle autorità preposte? Boh …

P.S. Come dicevo sopra, erano presenti tutti i sindaci della Bassa. Anzi no, proprio tutti no, ne mancava uno: il sindaco di Belgioioso. Ci sarà stato forse il vice sindaco? Ma che cazzo dici. C’era, in sua vece, il più famoso assessore al bilancio di tutta la Bassa.

  1. Strade con le buche – I sindaci insorgono «Sforiamo il patto»” – La Provincia PAVESE – 18.09.2014 – pag. 22 []

Lasciate un commento

Dovete effettuare il login per inserire un commento.