Too Cool for Internet Explorer

Il Comune di Belgioioso e il suo Piano di emergenza

3 febbraio 2012 da sgur_di_tri

Emergenza, molte lacune – Su 190 Comuni solo 41 hanno il Piano di protezione Civile”, così titolava un suo articolo la “Provincia Pavese” del 25 gennaio scorso, riguardante un incontro promosso dall’Amministrazione Provinciale sullo stato di attuazione dei piani di emergenza di protezione civile dei Comuni pavesi.

Ebbene, con nostra grande sorpresa, attraverso l’articolo siamo venuti a sapere che il Comune di Belgioioso non è fra i 41 comuni virtuosi che hanno inviato per tempo il loro Piano di emergenza alla Regione Lombardia. Ohibò! Cosa mai sarà successo?

Stavamo per scrivere qualcosa in merito per chiederne conto, quando ecco che in data 1 febbraio sullo stesso giornale1 è apparso un articolo in cui il Sindaco di Belgioioso, unitamente al suo vice, nell’imminenza dell’annunciato arrivo del maltempo, tranquillizzava i suoi concittadini dicendo che la protezione civile cittadina (per numero addetti e per le moderne attrezzature tecnologiche a disposizione) era pronta per affrontare qualsiasi evenienza.

Inoltre, nello stesso articolo, ci veniva anche detto cheil Piano di protezione civile era stato preparato nel 2009 come prevede la legge“! Tutto a posto quindi?

Non sembra perché, appena dopo questo articolo, ecco che Noi Belgioioso pubblica un post di commento alle dichiarazioni degli Amministratori belgioiosini, in cui il blogger, dopo aver fornito alcune precisazioni, scrive testualmente:Il Piano di emergenza comunale è datato 24/09/2009, venne presentato ai cittadini durante un incontro pubblico il 19 settembre 2010 ma il Comune di Belgioioso si era dimenticato di trasmettere copia del piano alla Regione Lombardia.

Ri-ohibò! E’ possibile che, dopo aver pubblicamente presentato il Piano di emergenza ai belgioiosini, questa Amministrazione, così attenta ai particolari, si sia dimenticato di trasmetterlo alla Regione Lombardia?

Stentiamo a crederlo, anche perché sul sito internet del Comune di Belgioioso qualcosa c’è che riguarda il Piano di emergenza comunale, ed è una sintetica “brochure” di due pagine (vedi qui)!

Ora, noi di belgioioso-rock vorremmo andare oltre a quanto  possa essere eventulamente successo, e avanzare una richiesta molto semplice: ben venga pure la “brochure” con i numeri di telefono da chiamare in caso di necessità, ma siamo più che convinti che il Piano di emergenza comunale, vista l’importanza che potrebbe avere per l’intera cittadinanza, debba essere al più presto fatto conoscere a tutti in ogni suo dettaglio, e che debba avere la più ampia pubblicità, ad esempio, inserendo il testo integrale del documento sul sito del Comune, così come ha fatto il Comune di Lodi Vecchio con il proprio Piano (vedi qui).

Aspettiamo fiduciosi! 😐

A questo punto però, ci siamo posti una domanda: su questo argomento dobbiamo attenderci anche una dichiarazione dell’Assessore ai Servizi sociali di Belgioioso? 🙄

  1. Vedi La Provincia PAVESE del 1.02.2012 – “Belgioioso, volontari al lavoro per l’allerta maltempo []

Lasciate un commento

Dovete effettuare il login per inserire un commento.