Too Cool for Internet Explorer

Una rubrica incostante

15 novembre 2013 da Emilio Conti

Ormai sul “botta e risposta” tra il Fraschini e il nostro sindaco sulla “trasvolata” di quest’ultimo nel PD ne siamo tutti al corrente. Il fatto è che, come purtroppo già da molto, troppo tempo accade, anche per altre questioni, finisce sempre che l’ultima parola ce l’abbia il sindaco, cosicché i lettori si ricordano solo le sue argomentazioni, il più delle volte vere e proprie “scalate” sui vetri. E se qualcuno cerca di controbattere, e io parlo per esperienza, non ce la fa perché le lettere non vengono più pubblicate. Anche questa volta il Fraschini ha tentato di controbattere alla risposta dello Zucca e mi aveva inviato la copia della lettera consapevole che, con ogni probabilità, non sarebbe stata pubblicata. Non solo, ma proprio per questo motivo ne aveva fatto delle fotocopie e le aveva distribuite nei bar e negozi di Belgioioso. Come prassi, noi del blog aspettiamo qualche giorno a pubblicare le lettere inviate a La Provincia PAVESE anche se sappiamo in partenza che non verranno pubblicate. Adesso veniamo a conoscenza della sparizione, per altro già capitata al Migliavacca e al suo giornalino, delle fotocopie della lettera che il Fraschini aveva consegnato in un noto bar del paese, guarda caso lo stesso bar teatro della medesima sparizione del giornalino del Migliavacca. E’ venuto per noi il momento, quindi, di pubblicare la controreplica di Fraschini al sindaco di Belgioioso (cliccate sopra l’immagine per ingrandirla).

lettera_fraschini._ridotta

 

Lasciate un commento

Dovete effettuare il login per inserire un commento.