Too Cool for Internet Explorer

Piccoli saltatori crescono

3 ottobre 2011 da bsìa

Qual’è lo sport preferito dei politici nostrani? La famigerata corsa delle carriole? 😉 Noo! L’arrampicata sull’albero della cuccagna? 🙄 Ma va là, per loro è SEMPRE una cuccagna! La corsa nei sacchi? Figuriamoci, nei sacchi ci infilano tutti noi poveri pirla! 👿 No, no: lo sport preferito risulta essere “il salto della quaglia”! 😥

E due! Dopo quello con triplo avvitamento fatto dal nostro “sire” in primavera in occasione delle elezioni provinciali, adesso uno ben più modesto del maestro della logica, rispondente al nome di Losi, che dal Pdl passa all’Udc!!! Toh, ma che sorpresona! La notizia è apparsa oggi sulla stampa locale (Belgioioso, il Pdl perde i pezzi1 – la Provincia PAVESE) e mi dà lo spunto per alcune considerazioni.

Veniamo infatti a conoscenza che il suddetto “logico” ha costituito il gruppo “Per il Centro verso il Terzo Polo”. Ammazza che ipocrisia!! Questi non dormono la notte per inventarsi definizioni patetiche! Terre viscontee vi suggerisce qualcosa? 👿

Ovviamente orgasmica la reazione del “sire” che ha dichiarato: “(…) E’ importante che un giovane abbia voglia di esporsi e di contribuire in modo costruttivo alla vita amministrativa”. Certo, come no! Soprattutto se entra nel SUO partito.

Scopro, poi, che la decisione (del Losi) ha colto di “sorpresa” Giuzzi, capo del gruppo di minoranza Belgioioso insieme-Pdl. C’è da chiedersi dove fosse il Giuzzi nel mese di maggio scorso quando il Losi entrò a far parte del comitato elettorale di Zucca!2 Forse a coltivare patate sul terzo pianeta di Alpha Centauri? Adesso lo vuol buttare fuori dalle commissioni istituzionali? Non sarebbe stato utile, e meno ipocrita, buttarlo fuori qualche mese fa?

Sorprendente, per non dire stupefacente, la posizione di un altro esponente della cosiddetta opposizione, quella del consigliere Daidone che di fronte al fatto che il Losi “ribadisce la necessità di puntare alla valorizzazione del territorio” (frase vuota che non vuol dire assolutamente un cazzo) “e alla realizzazione di una tangenziale” (et voilà la tangenziale, parolina magica che scalda i cuori) dichiara che il “nuovo” impegno politico del Losi è di suo gradimento, anzi, gli piace assai. Assisteremo a breve a un altro salto della quaglia?

Per quanto ci riguarda cureremo i comportamenti politici del Losi per controllare se la sua decisione è stata veramente frutto di una scelta ideologica. 😎

P.S. Naturalmente per i suscettibilissimi pdini belgioiosini tutto regolare, vero? Niente da dire in proposito? Certo che no, non è il geniale D’Alema che auspica ad ogni piè sospinto che bisogna fare l’alleanza con il “centro”?

  1. Sarà mica per caso un errore di battitura? 😉 []
  2. Caro Giuzzi, il post Poche idee, ma confuse non l’ha letto, vero? []

2 Risposte a “Piccoli saltatori crescono”

  1. sgur_di_tri dice:

    “Per il Centro verso il Terzo Polo”. Più che il nome di un Gruppo politico non vi sembra un’indicazione stradale?

  2. rùsa_grànda dice:

    OBIETTIVO…..FABIO ROBERTO ZUCCA Segretario Provinciale UDC con il fido Francesco Di Maggio “responsabile organizzativo”

Lasciate un commento

Dovete effettuare il login per inserire un commento.