Too Cool for Internet Explorer

Taglio erba in città

29 aprile 2013 da Emilio Conti

Questa sera verrà presentata dal consigliere Giuzzi l’interpellanza riportata più sotto. Il consigliere Giuzzi precisa, inoltre, che si tratta della terza interpellanza che presenta in tre anni, sempre sullo stesso argomento, che a quanto pare non sembra trovare soluzione. Vedremo se quella di questa sera produrrà un esito positivo.

——–§§§——-

Question time

Il sottoscritto consigliere comunale chiede all’assessore all’Ambiente se è a conoscenza del fatto che la ditta incaricata del taglio dell’erba nei giardini comunali non provvede alla raccolta dell’erba sfalciata come indicato dal Piano triennale 2011 – 2013 dei “Lavori di manutenzione aree comunali a verde pubblico”  “pulizia delle aree successivamente al taglio con allontanamento immediato del materiale sfalciato e del materiale di risulta (cartacce, bottiglie di plastica, foglie e ramaglie ecc.”;

se tale indicazione è prevista anche sul contratto che lega il Comune alla ditta incaricata;

quali provvedimenti intende adottare per far rispettare tale prescrizione e se non ritiene di dover segnalare tale comportamento (ripetendosi ormai da tempo, già motivo di interpellanze da parte della minoranza)  all’autorità giudiziaria configurandosi  nella mancata osservanza di tali indicazioni rilievi di natura penale;

se la ditta in questione esegue opere di “stigliatura e diserbo dei marciapiedi dalle erbe infestanti”.

Giulio Giuzzi

Lasciate un commento

Dovete effettuare il login per inserire un commento.