Too Cool for Internet Explorer

Belgioioso è vivo!

23 ottobre 2009 da sgur_di_tri

Nel post Viva la cultura di qualche giorno fa, a firma dell’Amministratore di questo blog, si accennava a due aree, una vicino alla Chiesa dei Frati e l’altra nell’ex cabina Enel di Via Trieste, dove sembra che presto sorgeranno case e/o palazzi.
Altre costruzioni invece sorgeranno sicuramente nell’area di Via Carducci dove il Comune di Belgioioso ha posto in vendita l’area di proprietà comunale di 6.000 mq. con destinazione ad edilizia abitativa, come si può vedere dal Bando di Asta pubblica del 3.10.2009.

Ebbene, se oltre a questo, dovessimo tener conto anche degli effetti della recente Legge Regionale n. 13 del 16.07.2009 (Azioni straordinarie per lo sviluppo e la qualificazione del patrimonio edilizio ed urbanistico della Lombardia), quella che riguarda l’ampliamento delle case per intenderci, potremmo dire che un bel po’ di cemento si starebbe per riversare su Belgioioso.

Come diretta conseguenza di queste operazioni, deriverebbero introiti nelle casse del Comune per gli oneri di urbanizzazione. Ora, tenuto conto della destinazione che tali introiti dovrebbero avere, in base all’art. 2 comma 8 della Legge 244/2007 (Legge Finanziaria 2008), che recita testualmente:

8. Per gli anni 2008, 2009 e 2010, i proventi delle concessioni edilizie e delle sanzioni previste dal testo unico delle disposizioni legislative e regolamentari in materia edilizia, di cui al decreto del Presidente della Repubblica 6 giugno 2001, n. 380, possono essere utilizzati per una quota non superiore al 50 per cento per il finanziamento di spese correnti e per una quota non superiore ad un ulteriore 25 per cento esclusivamente per spese di manutenzione ordinaria del verde, delle strade e del patrimonio comunale,

ci piacerebbe sentire il parere dell’Assessore al Bilancio, nonché Segretario locale del PD, affinché ci dica come saranno impegnate queste probabili nuove entrate.

P.S. A margine di questo argomento, ma sempre in tema di case a Belgioioso, mi chiedo come mai non venga recuperato all’arredo urbano il caseggiato fatiscente, e credo vuoto da anni, situato in pieno centro (da Via Dozzio a Piazza della Libertà).

Una risposta a “Belgioioso è vivo!”

  1. arcadia@ dice:

    Sarebbe utile che l’amministrazione comunale pagasse i debiti fatti in campagna elettorale con tutte le ditte che hanno lavorato per migliorare il paese e per permettere al sindaco di potersi fregiare di onnipotenza prima delle elezioni…
    Ma si sa : passata le festa.. gabbato il brùsacrist….

    P.S. : TANTO LA TANGEZIALE NON LA FARANNO !!!!!!!!!!!!!!!!!!

Lasciate un commento

Dovete effettuare il login per inserire un commento.