Too Cool for Internet Explorer

Tanto non sappiamo dove sbatterli…

12 gennaio 2011 da bsìa

I bilanci del nostro Comune devono essere in uno stato di floridezza e opulenza degne di un Crasso! Anche se sua_santità frigna dicendo che di soldi non ce ne sono più e dovrà o tagliare i servizi o aumentare le tasse o entrambe le cose. O ci troviamo, forse, davanti ad un caso di vera e propria schizofrenia? 🙄

Ammetto di essere un po’ confuso: siamo in crisi oppure no? Sì, perché a leggere quanto riportato oggi sulla stampa locale1 sembrerebbe che sua_lucentezza abbia l’intenzione di buttare una bella paccata di euro per commissionare (ad una ditta esterna) un’analisi sui flussi di traffico che attraversano il paesello! 😯

E, secondo voi, gente normale, ci sarebbe bisogno di questa analisi? 😯 Basta che metti per un paio d’ore un vigile con una telecamera a riprendere il traffico e il gioco è fatto. Dopo di che catturi il fighetta, lo leghi ad una sedia, gli infili degli stuzzicadenti nelle palpebre per tenergli gli occhi bene aperti (vedi Arancia meccanica), schiaffi su per tutta la durata “Figli delle stelle” cantata da Alan Sorrenti a volume altissimo e gli proietti il filmato a ripetizione fino a ridurlo sull’orlo della follia. 😆

Ma no, sarebbe troppo facile! 😈 Lui vuole buttare un po’ di soldi dei contribuenti,  visto che sguazziamo tutti nell’oro!2 👿

P.S. In un trafiletto ricompreso nello stesso articolo c’è la dichiarazione di un tizio del Pd che si lamenta della pubblicità fatta dalla Provincia, con i soldi pubblici, ovvio, per la riapertura del ponte della Becca. Deh, pisolo, il ponte l’hanno aperto il 30 di dicembre e oggi, pare, è il 12 di gennaio!!! Con questi tempi di reazione, un bradipo vi brucia sullo scatto, pensate di fare opposizione? Se vuol farsi una cultura legga qui! :mrgreen:

  1. Troppi Tir, Belgioioso paga lo studioLa Provincia PAVESE []
  2. A differenza di altri sindaci, ad esempio il nostro compaesano  sindaco di Corteolona, che le consulenze esterne le hanno abolite []

Lasciate un commento

Dovete effettuare il login per inserire un commento.