Too Cool for Internet Explorer

Indovinello irriverente

2 febbraio 2010 da Emilio Conti

Indovinate chi ha pronunciato queste parole:

“Sono fiero di appartenere ad uno Stato in cui un premier può essere investigato come un semplice cittadino. Un premier non può essere al di sopra della legge, ma nemmeno al di sotto. Se devo scegliere fra me, la consapevolezza di essere innocente, e il fatto che restando al mio posto possa mettere in grave imbarazzo il Paese che amo e che ho l’onore di rappresentare, non ho dubbi: mi faccio da parte perché anche il primo ministro dev’essere giudicato come gli altri. Dimostrerò che le accuse sono infondate da cittadino qualunque”.

Una risposta a “Indovinello irriverente”

  1. bertrand dice:

    mourinho o berlusconi…:-))))))

Lasciate un commento

Dovete effettuare il login per inserire un commento.