Too Cool for Internet Explorer

Natale 2012

24 dicembre 2012 da Emilio Conti

Eccoci, come ormai da tradizione, ai consueti auguri natalizi in musica, nella speranza di far rivivere, ai vecchioni come il sottoscritto, dei bei momenti ormai andati e di proporre, soprattutto per quegli ignorantoni dei più giovani, qualcosa di interessante.

AUGURI A TUTTI1

Evvai con i ricordi. Ah, la petulante Petula. 🙂

Questa l’hanno ripresa da poco per una pubblicità. Meglio l’originale!

Adesso si direbbe “tormentone”, ma all’epoca la parola non esisteva! 😀

Una delle prime rockettare!

Poi c’era anche lei (avrei voluto proporre un altro video quello di “Call me”, ma non ho trovato una versione live d’epoca).

Qui si andava un po’ più sull’impegnato! 😯

Un grande!

Un po’ di blues (che non fa mai male). Questo faceva ‘ste cose qui quando i quattro fighetti di Liverpool si facevano le pippe con il sitar!! 😆 (remember Woodstock)

E questa di chi era? 🙄 Molto bravi anche loro!

Scoperti da poco: un po’ fighetti ma bravi!!

Non ho trovato la versione live, ma il pezzo è molto bello e loro bravi!!

La migliore sezione ritmica di sempre! E non fatevi ingannare dall’inizio, ascoltate la parte finale! 😆

Se qualcuno vuole imparare a suonare il basso (e anche il contrabbasso) si rivolga a lei!

Vi piace la marcetta?

  1. Tranne che a uno! []

3 Risposte a “Natale 2012”

  1. ciuba_ciuba dice:

    Come al solito ottima selezione. Bravo.
    Vedo che sei partito con un Ciao Ciao, che sia un auspicio di saluto d’addio per qualcuno?
    Auguroni
    Ciuba ciuba

  2. Emilio Conti dice:

    Ciao Ciao era la versione italiana (chi cavolo la cantava?). Per l’auspicio: si spera (ma chi vive sperando …) 😉
    Per l’anno nuovo metto su ancora qualcosa, poi mi farai sapere.
    Grazie per gli auguri che contraccambio.

  3. ciuba_ciuba dice:

    La cantava Petula anche in italiano.
    Sono d’accordo sul “chi vive sperando”, ma la speranza è l’ultima a morire.
    Ciao

Lasciate un commento

Dovete effettuare il login per inserire un commento.