Too Cool for Internet Explorer

Caro, vecchio West

12 maggio 2009 da bsìa

E’ da un po’ di tempo che, tornando dal lavoro, non percorro più la ex-statale 234: vuoi per evitare quel cazzo di semaforo della piazza, vuoi per evitare di farmi venire i giramenti di testa (nonché di coglioni) a furia di fare rotatorie. 😎

Ieri, invece, per cause di forza maggiore l’ho ripercorsa. Rotatoria della zona artigianale, esco in controsterzo, 😀 passo di slancio il Tamoil … e la vedo!!! 😯 Un urlo prorompe dalla gola: MIIINCHIAAAA!!!! :mrgreen:

LA STACCIONATA!!

Non mi ero ancora del tutto ripreso quando giungo alla neo-rotatoria: HANNO STACCIONATO PURE QUELLA!!! 😯 Trasformata in un recinto da rodeo! Vorranno organizzarne uno per il Belgioioso Festival? Già me lo vedo lo Zucca cavalcare a pelle un bel toraccione o Sir Pollon shakerato da un cavallino che si è incazzato al solo vederlo, figuriamoci a farsi cavalcare! L’immaginazione galoppa sfrenata e vedo già il nostro sindaco disarcionato, precipitare in mezzo ad un’enorme “sboassa” maleodorante. :mrgreen: Ma la coda di quel maledetto semaforo mi riporta alla realtà e penso…

Penso a cosa abbia fumato di buono, sniffato di eccellente quel genio che ha progettato un’oscenità simile. 😥 Che ha deturpato una parte della strada più importante del paese. 🙁 Quale sia il suo senso dell’estetica, anzi dove avrà imparato l’estetica: forse alla scuola per corrispondenza Radio Elettra di Torino? 😡 Sarà per caso uno di quei costosissimi consulenti del copia/incolla, magari appartenente a quella genia di gasati che sono i vogheresi che per primi si sono distinti nell’organizzare rodei in Italia? Oppure, più semplicemente, qualche nostro assessore nostalgico dei vecchi film western, ormai non più prodotti, e che vuol trasformare il nostro paese in un ranch texano? 👿

Chiunque esso sia si becca un bel

VAFFANCULO!!

Una risposta a “Caro, vecchio West”

  1. Emilio Conti dice:

    C’è anche da sperare che sistemino la “staccionata” della pista ciclabile nella sua parte interna, perché se lasciata così, vale a dire con l’intelaiatura metallica con gli spigoli vivi, diventa pericolosissima se qualcuno dovesse perdere l’equilibrio e ci sbattesse contro.

Lasciate un commento

Dovete effettuare il login per inserire un commento.