Too Cool for Internet Explorer

Legge ed ordine!

22 luglio 2009 da bsìa

“Non hai ancora detto niente per quello che ha fatto il nostro sindaco!”
“Cosa starà blaterando la dolce metà? Che gli siano venute le sue cose?”, penso.
“Di che stai parlando?”, rispondo.
“Come? Non leggi tutti i santi giorni La Provincia?”
“E allora? Non c’era mica un tubo!”
“Ah, ma allora ti è sfuggito!”, risatina. 🙂
“Senti, falla corta: ‘s’la fai?”
“Ha inserito nel regolamento comunale il divieto di far entrare i cani negli esercizi pubblici che vendono alimentari!”
“E c’era su La Provincia?”.
“Sì”
“Di che giorno?”.
“Sabato o domenica, credo”.
Dopo aver chiesto se avesse già buttato la carta, e avendo ricevuto risposta negativa, recupero la pila dei giornali, mi ci tuffo e trovo le copie incriminate. Sfoglio freneticamente e … eccolo, l’articolo!1

Cacchio, gente, mi era proprio sfuggito! Starò mica rimbambendo come il vecchio?2 Finalmente una piccola azione di buon senso! Ma poi mi chiedo: com’è che nella nostra “civilissima” nazione occorre inserire nel regolamento comunale il vietare l’ingresso ai cani negli esercizi commerciali quando questi già hanno esposto il cartello di divieto sulla porta d’entrata ai loro esercizi? 🙄 Ma perché il commerciante non “oserebbe” mai contrariare la signora “in” che entra con la cara bestiola al guinzaglio, o tenendola tra le braccia imbraccialate d’ori vari; metti che s’arrabbia se gli dici di cacciar fuori l’allevamento ambulante di pulci! 👿 Allora si va a piangere da mamma Zucca. Niente di male, ben inteso, finalmente un po’ d’ordine nel caos belgioiosino! Law & order! 😎

Ma il bello viene nella seconda parte dell’articolo! Sì, perché si è pensato bene di intervistare … il proprietario_di_cane_di_piccola_taglia! Il quale afferma:
1 – che il suo cane è di piccola taglia: sì, però caga come un elefante! :mrgreen:
2 – che gli fa tanta compagnia: appunto la compagnia la fa a lui mica la deve fare a me mentre me ne sto beatamente al bar a prendere un aperitivo! Pussa via, tu e il tuo cane di merda! 😆
3 – che, visto che non vogliono cani nei negozi, allora perderanno un cliente. Scusi nè, ma se tutti gli chiudono la porta in faccia, i casi sono due: o non va più in nessun negozio o lascia a casa quel cazzo di cane. 😛

Ma la vera notizia è un’altra:

GLI HANNO MANDATO A CASA IL VIGILE (al proprietario_di_cane_di_piccola_taglia)!! 😯
MIRACOLO!! IL VIGILE S’E’ MOSSO! EPPUR SI MUOVE!! 😈
L’URBANO E’ MOBBILE, QUAL PIUMA AL VE-ENTOOO… 😀
Alleluja, alleluja!

Ecco il motivo di questo tempo del put. 🙄

  1. “Niente cani nei locali pubblici. Stretta dell’amministrazione”La Provincia PAVESE del 18luglio 2009 []
  2. Alias l’amministratore del blog che se ne stà a prendere freddo tra i monti! 😈 []

Una risposta a “Legge ed ordine!”

  1. arcadia@ dice:

    Ma la Provincia Pavese non ha altri articoli da fare ????
    Pur di fare pubblicità al sindaco guarda cosa si inventano ……
    Ridicoli !!!!

Lasciate un commento

Dovete effettuare il login per inserire un commento.