Too Cool for Internet Explorer

Come è bella la città!

13 gennaio 2010 da sgur_di_tri

“Belgioioso è una città”. Così titolava un articolo della “Provincia Pavese” di qualche giorno fa. Toh, mi sono detto, finalmente la richiesta del Comune di Belgioioso per diventare città è stata accolta, e quindi ci aspettano settimane di feste e di rinfreschi. E invece no! Era solo per avvisarci (la solita “politica dell’annuncio”: accidenti, ci casco sempre!) che è stata raccolta la documentazione da inviare, tramite la Prefettura, al Ministero dell’Interno, e che la richiesta verrà inoltrata verso la metà di Gennaio.

Ma come! Il Consiglio Comunale, all’unanimità, si era già espresso in tal senso fin dal 28.11.2008, (vedi qui la Newsletter) per cui pensavo che la cosa fosse a buon punto, se non già in dirittura d’arrivo (e proprio da questo convincimento era partito il mio post Belgioioso città del 17.11.2009) e invece sembra che solo adesso sia pronta la relazione da inoltrare. Lavoro certamente importante, se ha impegnato gli Uffici Comunali per più di un anno, e che, per i suoi contenuti (storia del paese, strutture sociali, sviluppo demografico, caratteristiche urbanistiche, ecc.), dovrebbe essere interessante, per cui speriamo che il documento venga presto reso pubblico.

Ma è stata anche un’altra parte dell’articolo che mi ha incuriosito, e cioè quella in cui vengono nominati coloro che hanno contribuito alla raccolta dei dati a corredo della richiesta.
Proviamo a rileggere assieme questa parte dell’articolo: Gli Uffici Comunali hanno svolto un’analisi delle strutture sociali e demografiche ripercorrendo la storia Belgioioso fino ai nostri giorni – spiega il Sindaco Zucca -. Un lavoro meticoloso eseguito da Manola Vettori”.

E qui una domanda sorge spontanea: perché il Sindaco si è sentito in dovere di citare pubblicamente un solo nome (quello della Signora Manola Vettori) per un’attività a cui, come traspare dalla frase, hanno partecipato un po’ tutti gli Uffici Comunali? Purtroppo non ci è dato sapere.

Ma Manola Vettori ci ha fatto ricordare il nome (molto simile) di un’altra persona che opera anch’essa per il Comune di Belgioioso, e cioè quello della Dottoressa Manola Dettori (non Vettori), la quale, come si può leggere nell’Elenco delle Consulenze 2009 del sito del Comune è stata incaricata con Delibera di Giunta n. 176 del 29.7.2009 di un’attività consulenza (Oggetto: Distretto del Commercio DDG 7.8.2008 n. 8951 – Vedasi Art. 8, Comma 3 e seguenti).

Siamo quindi davanti ad un caso – davvero curioso – di “quasi omonimia” (Manola Dettori/Manola Vettori) nello stesso ambiente di lavoro, oppure è stato un banale errore di battitura (nella stesura dell’articolo oppure nell’inserimento del dato sul sito del Comune), per cui si tratta della medesima persona? Purtroppo, anche in questo caso, non ci è dato sapere.

Di una cosa sola siamo invece sicuri: per le feste ed i rinfreschi, per la denominazione di città, dobbiamo pazientare ancora un po’! 😉

P.S. Per il titolo del post mi sono ispirato alla famosa canzone “Come è bella la città” di Giorgio Gaber, che qui potete ascoltare (e vedere in b/n) in una registrazione degli anni ‘60.

Lasciate un commento

Dovete effettuare il login per inserire un commento.