Too Cool for Internet Explorer

Tormenta in arrivo!

25 aprile 2009 da bsìa

Proprio il 25 aprile doveva capitare! Chi si è affrettato a spegnere il riscaldamento della propria abitazione è pregato vivamente di riaccenderlo.

E’ prevista infatti l’arrivo di una violenta bufera di neve che colpirà, gli esperti ne sono quasi certi, i paesi del basso pavese e, in particolare, Belgioioso. La Protezione civile è già stata allertata: voci insistenti sostengono che Bertolaso sia in procinto di lasciare l’Abruzzo ritenendo il fenomeno che ci colpirà  ben più grave del recente terremoto, sia per la sua intensità che per la stagione assolutamente anomala al verificarsi di un evento metereologico simile.

L’allarme è stato dato dal centro di Reading in Inghilterra dopo che una telefonata anonima li aveva avvertiti che: IL SINDACO ZUCCA E’ STATO COSTRETTO A PRENDERE CARTA E PENNA E RISPONDERE PERSONALMENTE alla critica di Angelo Pezzali in STRADANUOVA1 alla nuova rotatoria, seguita a ruota da quella del nostro compaesano Giuzzi che ha pure rincarato la dose.

QUALE ONTA! CHE ESTREMO VITUPERIO! 😯 Finire criticato sulla prima pagina del più importante quotidiano locale! 😯 Degli umani che osano dubitare dell'”immensa saggezza” dell’inviato dei cieli per la salvezza dei brüsacrist!!!!!  Rimarcare LA FALLACIA DELL’INFALLIBILE! 😯 Costringerlo ad un atto a cui solo i comuni mortali dovrebbero ricorrere. :mrgreen:

Spiegazione scientifica del fenomeno
La profonda depressione venutasi a formare su Belgioioso è dovuta all’improvviso aumento della temperatura della calotta cranica del “dio” (conseguente all’aumentata pressione sanguigna verificatasi alla lettura del trafiletto, e che ha messo a dura prova cuore, aorta e arterie cerebrali), che ha provocato una violenta corrente d’aria calda ascensionale che, in queste ore, sta richiamando, nei bassi strati, un’altrettanto violenta corrente di aria gelida proveniente dal polo. Tale corrente, oltre ad abbassare drasticamente la temperatura, scontrandosi con la superficie ormai diventata incandescente della testa del “dio”, darà luogo alla preannunciata e temuta tormenta di neve.

Preparate il sale e le pale! Preparate le catene da neve per l’auto 😈

P.S. Naturalmente, quando non si è abituati alle critiche e ci si crede un vero e proprio superman, quando si è riportati con i piedi per terra si finisce per rispondere in modo incoerente e al di fuori del contesto. Caro Zucca (caro un cazzo! 8) ) guarda che “L’arte di ottenere ragione”2 l’ho letta quando facevo le medie! 😉 Invece di bofonchiare stronzate, perché non mandi un vigile ad insegnare agli automobilisti come uscire dal supermercato GS, visto che spesso e volentieri vanno contromano? A quando un bello scontro frontale? 👿

  1. Prima pagina de La Provincia PAVESE del 22/04/2009 []
  2. Arthur Schopenhauer []

Lasciate un commento

Dovete effettuare il login per inserire un commento.