Too Cool for Internet Explorer

I “Cico cico” e il “Belgioioso Festival”

23 luglio 2011 da sgur_di_tri

Il Gruppo amatoriale di ballo “Cico cico Belgioioso” ha lavorato sodo negli ultimi mesi: ce lo racconta il “Vivi BELGIOIOSO” nel suo ultimo numero, con un breve articolo pubblicato a pag. 15 con tanto di foto di gruppo.

L’articolo ci dice anche che i provetti ballerini sono soliti allenarsi il martedì e il giovedì nel salone comunale, che la Giunta ha concesso loro con apposita delibera (ne avevamo già parlato anche noi in un precedente post dal titolo “Vamos a bailàr“).

Non solo, ma leggiamo poi che i “Cico cico” sono talmente preparati che spesso vengono invitati ad allietare manifestazioni locali, e questo ci ha fatto pensare che, finora, mai hanno avuto l’occasione di ballare davanti al loro pubblico. Ma ora, finalmente, sembra che il fatidico momento sia arrivato!

Difatti, grazie al “Belgioioso Festival 2011”, si prospettano ben due serate (due) dedicate al ballo in piazza (il 30 luglio e il 13 agosto prossimi). E quindi potete immaginarvi quale fermento si respiri fra i “Cico cico” in vista delle due date!

E sì, è proprio una gran cosa il “Belgioioso Festival”, magico contenitore di eventi che accompagna i belgioiosini per l’intero arco dell’anno, al cui interno trovi di tutto: mostre, musica, teatro, danza, balli in piazza, il palio con le carriole, pedalate, sagre e altro ancora,1 a dimostrazione del grande impegno che l’Amministrazione comunale dedica nell’organizzarlo.

Purtuttavia (sarà forse per una mia deformazione quando si tratta di soldi pubblici!), devo dirvi che, ogni qual volta vedo una locandina che annuncia una manifestazione o uno spettacolo, mi scattano delle domande, del tipo: quanto verrà a costare quell’evento? Ci saranno degli sponsor? Quanto sarà il loro contributo? Quanto tempo gli impiegati comunali avranno dedicato per gestirlo?

Ma c’è un’ultima domanda che mi pongo e che da sola le racchiude tutte: in definitiva, quanto costa il “Belgioioso Festival” alle casse comunali?

  1. Potete vedere qui l’intero programma aggiornato a giugno 2011 – Delibera di Giunta n. 125 del 29.6.2011 []

Una risposta a “I “Cico cico” e il “Belgioioso Festival””

  1. Emilio Conti dice:

    Cico-cico ha assonanze brasileire, o comunque sudamericane, non vi pare?
    Se così fosse non andrebbe scritto “chico-chico”? 🙂

Lasciate un commento

Dovete effettuare il login per inserire un commento.