Too Cool for Internet Explorer

Eterno secondo

19 giugno 2008 da bsìa

Ormai lo sanno anche i sassi che quel transfuga dell’amministratore di questo blog passa più tempo in mezzo ai Balòn corteolonesi che non tra i Brüsacrist. 👿 Però devo ammettere che scopre delle cose interessanti. 😉 Ma andiamo con ordine.

Domenica scorsa ho letto su La Provincia PAVESE del successo della notte bianca a Corteolona. E mentre leggevo tra di me pensavo: “Ma un godereccio festaiolo come Sua Santità Fabio I come ha fatto a non pensare ad un evento simile per Belgioioso? Come ha potuto farsi bruciare sul tempo dall’amato Dossena1?” 😈 Ovviamente non facevo i conti con la ben nota prontezza di riflessi dell’Immenso che, il giorno dopo, ecco comparire il volantino che preannunciava la notte bianca anche nel nostro paese. Il mio primo pensiero: “Perché hai dubitato, uomo di poca fede?” 😳

Ieri sera, via e-mail del transfuga, la ferale notizia: a Corteolona si terrà “LA FESTA DEL SINDACO” con contorno di fuochi artificiali!!!! Il pirotecnico Dossena ne sa una più del demonio. 😈 Dopo le feste de l’Unità, dopo quelle di Rifondazione, dopo quelle di tutti i partiti dell’arco costituzionale e non, dopo le notti bianche … ecco la Festa del Sindaco. Geniale! 😛

Ehilà Zucca, sveglia eh?! Vediamo di darci una mossa. Lei non può privare i belgioiosini di una simile opportunità. Forza! Organizzi al più presto anche per noi la Sua Festa. E poi glielo metta in quel posto al Dossena, organizzi immediatamente dopo la Festa dell’Assessore (si sbrighi, quello là non c’ha ancora pensato. E poi si tenga pronto per la Festa del messo, la Festa del poliziotto locale, la Festa del Segretaio comunale 😆 e quella del Chi più ne ha, più ne metta).

  1. In verità i Balòn sono più festaioli di noi e la notte bianca non è la prima volta che la organizzano []

Lasciate un commento

Dovete effettuare il login per inserire un commento.