Too Cool for Internet Explorer

A volte sì (quasi sempre), a volte no

7 dicembre 2008 da bsìa

Vuoi che la stampa locale ci faccia passare una domenica indenni dalla visione e dal “pensiero” di sua luminescenza? Ma vogliamo scherzare? 😐 Peggio di barbapapà su La Repubblica!!1 😈

Titolo di oggi: “Belgioioso, i soldi per l’acquedotto” con tanto di faccione di sua lunità. L’articolo ci informa dei seicentomila euro stanziati dall’Ato per il nostro acquedotto. Ma dentro questa buona notizia se ne leggono altre due altrettanto buone: 😆

1 – abbiamo scoperto che a Belgioioso c’è il problema acquedotto!!! 😯 Toh, a furia di leggere minchiate pensavamo di vivere nel migliore dei paesi possibili!! E invece no, abbiamo un problema nonostante il governo di come_me_non_c’è_nessuno_io_son_l’unico_al_mondo;
2 – stavolta non dà la colpa all’amministrazione che l’ha preceduto né all’attuale opposizione!!!

MIRACOLOOOOO!!!!!

Però c’è qualcosa di strano! Giovedì scorso viene pubblicata la notizia che l’ospedale di Belgioioso riceverà dalla Regione Lombardia 3 milioni di euro2. A voi non sembra che sia una notizia molto importante? Forse che l’ospedale di Belgioioso non svolge una funzione rilevante per il nostro paese e per quelli circostanti? Bene, sono passati tre giorni e il nostro sindaco non ha ritenuto degno di alcun commento (favorevole o critico) questo fatto. Si capisce che quando non può mettere, direttamente o indirettamente, il cappello su un evento a lui gliene pò ffregà de meno! Ovviamente anche nessuno dei suoi tirapiedi, così solerti a contestare il nulla, si sono sentiti obbligati a scrivere una qualche lettera al giornale per esprimere una loro opinione (confermando quanto da tempo si dice in paese: le lettere o le scrive lui o nessuno!!). Idem, però, dicasi per le opposizioni! 🙄

Ospedale? Macchissenefrega!!!!

  1. Gli piacerebbe!! []
  2. Tre milioni per Belgioioso. Altri 30 per la sede AslLa Provincia PAVESE del 4 dicembre 2008 []

Una risposta a “A volte sì (quasi sempre), a volte no”

  1. Emilio Conti dice:

    Dal consigliere di minoranza Gianluca Bozzini ho ricevuto le seguenti precisazioni inerenti a questo post:
    ——————-

    Ciao Emilio, ti preciso alcune notizie:
    ATO per acquedotto – il sindaco si sveglia adesso che ci sono le elezioni. E’ in ritardo di 4 anni perché i lavori di fognatura attualmente in esecuzione (legato sempre all’ATO nel ciclo integrato delle acque) sono gli ultimi progettati dalla passata giunta e non portati avanti subito da Zucca. L’ATO non va a simpatie ma a punteggi molto trasparenti. Se Zucca continuava da subito la nostra opera mantenevamo la posizione in prima fascia per quanto riguarda i finanziamenti. Ha aspettato e siamo scesi, diversamente avremmo già avuto questi soldi per l’acquedotto (e magari già eseguiti i lavori) ed un altro lotto di fognatura (roggiolo, castello, roggia mulino).

    San Matteo – noi non parliamo al momento e forse anche lui ha qualche remora, perché non sappiamo ancora i termini del finanziamento. Il problema è vedere se i soldi sono veramente a fondo perduto tal-quale o se sono si a fondo perduto ma soggetti a cofinanziamento da parte del San Matteo. A questo punto si apre la partita perché il San Matteo potrebbe non avere la quota parte e quindi i milioni per Belgioioso rimangono sospesi a residuo.

Lasciate un commento

Dovete effettuare il login per inserire un commento.