Too Cool for Internet Explorer

Servizi carenti

31 agosto 2013 da Emilio Conti

Ho ricevuto, per conoscenza, la e-mail riportata qui sotto. L’e-mail ha come destinatario principale l’ufficio tecnico del nostro Comune. Ognuno potrà giudicare da sé. Quello che mi fa piacere è che, finalmente, dei semplici cittadini incomincino a protestare per i servizi resi (o anche no) dalla nostra amministrazione. È importante che il singolo cittadino cominci a denunciare quello che non va, altrimenti i soli blogger che criticano, il più delle volte a ragione, vengono fatti passare per “i soliti rancorosi” che non vedono le meraviglie della “nostra” amministrazione.

— @@@ —

Buongiorno,
segnalo lo stato di degrado igienico di Belgioioso, in particolare riguardo la Via Donna Anna e Ghinaglia. Nella giornata di oggi la città versa in queste condizioni; ho dovuto fare un pezzo di strada camminando e ho guardato per tutto il tragitto dove mettessi i piedi, francamente preoccupata. Si trovano rifiuti di ogni genere, e il marciapiede dalla piazzetta dell’acqua direzione via Dozzio, è ricoperto di escrementi di ogni animale, dai piccioni ai cani. In allegato le foto.
Mi chiedo a che titolo abbiate fatto pagare le tasse 2013 e come le chiederete per il 2014.

In occasione della presente mail vorrei complimentarmi con l’Ufficio Tecnico per la gestione della Sala Trespi. Ho contratto matrimonio nel mese scorso; ho visitato ciò che il Comune mette a disposizione per i matrimoni civili, cioè la sala consiliare, ridotta a pollaio, con tavoli di plastica da giardino spaiati. Ho quindi riservato (e pagato) per la sala Trespi. Il giorno precedente il matrimonio sono stata contattata dall’Ufficio Anagrafe per la conferma della sala, conferma data, l’impiegata Vi ha ricordato l’appuntamento, fissato per le ore 11,00. Il giorno del matrimonio abbiamo trovato una sala non preparata, con sedie accatastate in un angolo, cartacce per terra, senza un tavolo. Gli invitati al mio matrimonio hanno provveduto alla prima sistemazione della sala, in attesa dell’arrivo del Sindaco.

A fine cerimonia, i Vostri dipendenti, sopraggiunti nel frattempo perchè chiamati dal Sindaco, si sono raccomandati con un invitato prima di andarcene di chiudere le porte. Ma secondo Voi, io pago extra per un servizio (perché la Vostra offerta è un qualcosa di simile a un pollaio), servizio che non viene dato e poi dobbiamo fare anche i Vostri portinai? Credo che a tutto ci sia un limite, e che sia stato abbondantemente superato.

Girerò la suddetta mail alla Provincia Pavese.

Cordiali saluti.
Daniela Daccò

058_mini059 _mini060 _mini061_mini062_mini

Lasciate un commento

Dovete effettuare il login per inserire un commento.