Too Cool for Internet Explorer

Chi osa dire che l’Italia non ama l’ecologia?

17 dicembre 2008 da bsìa

E’ da poco scomparsa dai media la “furibonda” polemica sul nostro governo estremo sostenitore delle emissioni incontrollate di CO2. Che cacchio volevano ‘sti stronzi degli altri paesi europei? Siamo al quarantasettesimo posto su cinquantadue come paese con il maggior quantitativo di emissioni di anidride carbonica? Embè? Se ci impegniamo possiamo arrivare al cinquantaduesimo!! 👿 E meno male che l’hanno piantata, altrimenti homunculus avrebbe posto il veto! Come han visto il caimano fare la bava si son tutti terrorizzati e si sono ritirati in buon ordine! 😯 Alla faccia, anche, di quei luridi comunistacci antistorici che sono all’opposizione. All’opposizione? Ohibò, non me n’ero accorto! 😉

Questo succedeva la settimana scorsa. Ma la stampa, si sa, è tutta comunista e non dice che l’Italia ha un primato da far invidia anche al più integralista dei grünen: siamo il primo paese ad aver adottato su larga scala l’asfalto bio-degradabile!!!!! 😛

Quanto sia bio non saprei, non essendo uno specialista in materia, ma che sia degradabile lo possono constatare tutti! In questo campo, inoltre, siamo all’avanguardia ed ogni anno aumenta sia la quantità che la velocità di degradazione. Quest’anno l’asfalto delle nostre strade si scioglie più in fretta dello zucchero in una bevanda bollente. 😯 Ancora una quindicina di giorni e un po’ d’acqua e finalmente le strade torneranno sterrate come ai bei tempi!! 👿

Se non è ecologia questa … 😈

Lasciate un commento

Dovete effettuare il login per inserire un commento.