Too Cool for Internet Explorer

Commemorazione I guerra mondiale

1 marzo 2015 da Emilio Conti

Ieri ho avuto il piacere – e l’onore – di essere invitato a vedere in anteprima una delle opere che il nostro compaesano, disegnatore e artista, Sergio Bollani ha preparato per la commemorazione dell’entrata in guerra dell’Italia. Si tratta della rappresentazione della Compagnia H del 115° di fanteria statunitense.

Il disegno misura 8 metri di lunghezza per 2 di altezza: un’opera gigantesca. Oltre a questo verranno esposti ben altri undici disegni, di dimensioni minori ma comunque sempre notevoli: si va da un 4 metri per 2,16 a 1,4 metri per 1 che rappresentano gruppi di militari italiani, canadesi, belgi, australiani, rumeni, russi, tedeschi, francesi, inglesi, austriaci e un gruppo di crocerossine. La mostra dei disegni del nostro compaesano verrà presentata ad Arena Po ad iniziare dal 23-24 maggio prossimo e la rassegna comprenderà anche quadri, fotografie e sculture tutte attinenti all’evento bellico.

Sono venuto a sapere che il Bollani è stato contattato anche dalla nostra amministrazione comunale anch’essa interessata all’evento (vedi l’articolo “Ricordiamo la grande guerra” apparso il 27.02.2015 su La Provincia PAVESE). Fortunatamente, dico io, l’artista si era già impegnato con l’amministrazione di Arena Po da più di un anno. Dico fortunatamente perché sarebbe un controsenso presentare queste opere in un Comune in cui la responsabile del settore cultura ha dichiarato sui social network “ma perché celebrare la Prima Guerra Mondiale? Perché?

P.S. Dal momento che le fotografie danno solo l’idea della grandezza dell’opera senza metterne in rilievo i particolari, a breve pubblicherò un filmato che li evidenzia.

N.B. Le fotografie qui riprodotte (cliccateci sopra per ingrandirle), contrariamente a quanto vale per tutto il resto del materiale pubblicato su questo blog, sono ESCLUSE dalle Creative Commons e quindi non possono essere liberamente utilizzate e questo per espresso desiderio dell’artista. Chi ne volesse una copia è pregato di farne richiesta al sottoscritto.

soldati_usa1soldati_usa2

Una risposta a “Commemorazione I guerra mondiale”

  1. bsìa dice:

    Intanto dovremmo essere noi cittadini di Belgioioso a chiederci “Perché una simile persona ricopre l’incarico di “responsabile” alla cultura? Perché?” Non bastava l’assessore? Noi dobbiamo sempre strafare: two is mej che one. Infatti nel paesello si mormora che abbiamo anche due sindaci. Ad ogni modo, la tizia in questione si è definita sui social come “del PD e stronza”. Come se le due cose possono andare separate. Oddio, si può anche essere stronzi e non essere del PD, ma se sei del PD (attuale) non puoi che essere stronzo!

Lasciate un commento

Dovete effettuare il login per inserire un commento.