Too Cool for Internet Explorer

Edmondo Berselli: ci ha aiutato a capire l’Italia

13 aprile 2010 da sgur_di_tri

Adesso sarà molto più difficile capire la politica, in questo passaggio cruciale, senza Edmondo Berselli, così ha scritto Filippo Ceccarelli su “La Repubblica”, per ricordare il giornalista e scrittore recentemente scomparso.

Edmondo Berselli aveva 59 anni ed era un grande editorialista di “Repubblica” e “l’Espresso”. Spirito libero e laico. Parlava di politica, di musica, di sport e di cultura, e finanche di gastronomia. Per chi non lo avesse conosciuto propongo tre lavori:

– il Promo 2009 dell’Opera musicale scritta dallo stesso Berselli con Shel Shapiro (ex leader dei Rockes) intitolata “Sarà una bella società”;

– l’intervista rilasciata a Corrado Augias nella trasmissione “Diario italiano” del 20.10.2008;

– l’ultimo articolo scritto per Repubblica il 17.03.2010 dal titolo “La sindrome del padrone”.

Lasciate un commento

Dovete effettuare il login per inserire un commento.