Too Cool for Internet Explorer

Strade e interpellanze

30 marzo 2013 da Emilio Conti

Ieri la stampa locale ci ha informati circa la presentazione di due interpellanze presentate dalle opposizioni.1 Nella prima si chiede conto all’amministrazione comunale degli ormai più frequenti disservizi riguardanti la raccolta dei rifiuti e la pulizia delle strade e piazze della “città”.

La seconda è, a nostro parere, ancor più importante perché chiede all’assessore ai lavori pubblici di riferire sull’evidente degrado in cui versano strade e marciapiedi (che hanno causato cadute ai cittadini che il Comune dovrà rimborsare – con assicurazione?) e sulla totale mancanza di manutenzione a tombini, cordoli, ecc.

Quest’ultima interpellanza tocca un punto sensibilissimo per i cittadini di Belgioioso anche alla luce del fatto che non più di dieci giorni fa questo blog ha dato notizia del cambiamento di destinazione di un mutuo, originariamente chiesto per costruzione di cappelle e ossari nel nostro cimitero, che è stato dirottato in quell’idrovora di denaro pubblico che è diventato il nostro castello (vedi Castello di Belgioioso: priorità assoluta?).

Allora sorge naturale una domanda che, stando a quanto riportato dalla stampa, non sembra essere stata posta dalle opposizioni nella loro interpellanza, una domanda piuttosto scontata: e se quel mutuo invece di finire nel tritacarne del castello fosse stato utilizzato per sistemare strade e marciapiedi?

Le scelte e le priorità di questa amministrazione diventano sempre più cervellotiche e illogiche. Complimenti e buona Pasqua!

  1. Belgioioso Interpellanze sulle strade” – La Provincia PAVESE – 29.03.2013 – pag. 21 []

Lasciate un commento

Dovete effettuare il login per inserire un commento.