Too Cool for Internet Explorer

Uno Zucca in versione ridotta?

27 dicembre 2010 da bsìa

Si fermi, prima che sia troppo tardi! Mi creda, è ancora in tempo! Non segua le orme del suo maestro, tanto non riuscirebbe ugualmente ad eguagliarne le performance, mitiche stronzate che verranno ricordate negli annali della storia belgioiosina!

Non pensi che imitando l’inimitabile lei riesca ad ottenere gli stessi risultati, vale a dire essere eletto sindaco al Suo posto. Lei verrà brutalmente trombato, a meno che quel gruppetto di spiriti rintronati vaganti nel nulla, che pare si chiamino “opposizione”, non continuerà a vagare nel nulla!

Per favore, non incominci a romperci i coglioni creando problemi inesistenti: Belgioioso se ne è sempre fottuto di Po e Ticino e continuerà a farsene un baffo. Non sprechi il fiato nell’evidenziare pericoli inesistenti, visto che manco i sindaci di paesi ben più a rischio del nostro l’hanno fatto. Ha sentito qualcosa dal sindaco di San Zenone? O da quello di Spessa? O da quello di Pieve? O da quello di Monticelli Pavese? Loro si che sono a rischio, non Belgioioso.1

Se proprio sente una forza compulsiva alla dichiarazione giornalistica perché non parlare di cose un po’ più importanti, tipo il traffico. Oppure l’inquinamento!  Oppure l’immane caos “parcheggistico”, degno di un suq arabo, che attanaglia il paesello in ogni periodo dell’anno.  Oppure il tentativo di raddoppio dell’inceneritore di Corteolona. Oppure la valanga di quattrini buttati nel famosissimo maniero. Oppure le vostre scandalose indennità.

Se ne è stato zitto e buono per più di due anni, continui su quella strada. Magari qualche chance in più per diventare sindaco potrebbe averla. Ma non si faccia troppe illusioni: potrebbe farsi male!

P.S. Ah, dimenticavo: buon anno! 😈

  1. Po e Ticino sotto controlloLa Provincia PAVESE – 27.12.2010 []

Lasciate un commento

Dovete effettuare il login per inserire un commento.