Too Cool for Internet Explorer

Belgioioso come Siena?

12 marzo 2010 da sgur_di_tri

Un intero territorio in festa. Il 2010, come annunciato sulla stampa locale (vedi qui), dovrebbe essere un anno davvero speciale per i Comuni delle “Terre Viscontee del Basso Pavese”, coinvolti in una miriade di manifestazioni (tra Febbraio e Settembre sarebbero in preparazione ben 150 eventi nell’ambito del “Belgioioso Festival”).

Ora, considerato che siamo già a Marzo, dovrebbero svolgersi circa 20/22 eventi al mese da qui fino alla fine di Settembre. Si tratta indubbiamente di un vero record (come peraltro evidenzia nell’articolo lo stesso giornale), con un indubbio impegno per gli Amministratori che hanno pianificato un così alto numero di manifestazioni.

Ma di quali eventi si tratta? Alcuni li conosciamo, altri non ancora, ma l’evento che maggiormente ha attirato la nostra attenzione è la seconda edizione del “Palio delle Terre Viscontee” (vedi qui), vero fiore all’occhiello del “Belgioioso Festival 2010”.

Per l’edizione di quest’anno del Palio, diversamente dall’anno scorso, gli organizzatori avrebbero previsto delle selezioni per ogni gara in programma (“la gara nelle carriole”, “il lancio degli anelli”, “la corsa dei sacchi”, “la pesca della mela”, “la corsa con l’uovo”, la pentolaccia” e “l’albero della cuccagna”), da far svolgere a rotazione presso i 16 Comuni che hanno aderito all’iniziativa. Al termine delle quali, i migliori classificati si contenderanno il trofeo finale a Belgioioso (in quanto capoluogo delle Terre Viscontee), a fine agosto prossimo.

Una manifestazione, quella del “Palio delle Terre Viscontee”, sulla quale l’Amministrazione guidata dal Prof. Zucca sembra puntare molto per il rilancio del turismo nella zona, per cui ci siamo chiesti: “è possibile che, magari in un futuro non molto lontano, Belgioioso possa proporsi nel panorama turistico come una nuova “piccola Siena”? Staremo a vedere.

———- @ @  @ ———-

Rimanendo in tema di eventi a Belgioioso, casualmente siamo venuti a conoscenza che dal 19 al 21 marzo prossimi, nel Castello di Belgioioso, è prevista una manifestazione intitolata “Italia delle Tradizioni, della Tavola e del Turismo”, organizzata dall’Associazione “Scopriamo e Viaggiamo” (vedi qui la locandina dell’evento). La prima giornata (quella di Venerdì 19 marzo) è riservata agli operatori del Turismo, mentre le successive giornate di Sabato 20 e Domenica 21 sono aperte al pubblico, con un coinvolgimento, sia pur marginale, anche del Comune di Belgioioso.

E qui “scappano” due domande: perché sulla stampa locale non ci sono articoli che “annunciano” questo evento? Perché non rientra nel “Belgioioso Festival 2010”?

Lasciate un commento

Dovete effettuare il login per inserire un commento.