Too Cool for Internet Explorer

La ciambella

24 maggio 2011 da bsìa

Qualcuno, poco tempo fa, mi (ci?) ha accusato di invidia verso tale Fabio perché l’abilità di detto Fabio gli permetterebbe di fare delle ciambelle che gli riescono tutte con il buco!

All’abile pasticcere Fabio, però, sembra che l’ultima ciambella, la ciambella del salto del fosso, non sia proprio riuscita bene. Anzi, ad essere sinceri, gli è uscita malissimo. Diciamo che più che una ciambella col buco, gli è sortito solo il buco. E che buco. Alcuni, le solite malelingue invidiose, asseriscono che il buco puzzi anche un po’ di bruciato.

Alla prossima giravolta. 😉

4 Risposte a “La ciambella”

  1. Giorgio Toscani dice:

    Sono io presente! Io ho parlato di ossessione non di invidia…lei Bisa è ossessionato dal Prof. Zucca che comunque ha sfiorato l’impresa, li prenda lei Bisa, 1900 e passa voti nel collegio di Belgioioso nell’udc! Azzardo un pronostico, visto i proseliti che riesce a fare su questo blog, la voterebbe a malapena sua moglie! namaste da George

  2. bsìa dice:

    1 – Gliel’ho imposto io di candidarsi?
    2 – Gliel’ho imposto io di saltare il fosso a favore UDC?
    3 – Proprio perché sono consapevole dei miei limiti (a differenza di molti) non mi candido a niente: e non solo perché mi voterebbe solo mia moglie … ma perché non mi voterebbe manco quella (ho un ottimo rapporto con mia suocera, però 😀 ).
    4 – Le partite si perdono anche nei due minuti di recupero. Minore è lo scarto al raggiungimento del risultato, maggiore è il bruciore nel non averlo raggiunto. Siamo al “Se mè nona la gheva una röda …”?
    Bacioni.

  3. Giorgio Toscani dice:

    Beh Bisa per candidarsi bisogna anche mettere la faccia e lei, mi scusi, non mette la faccia su un blog figuriamoci sulla ristrutturazione di un castello o l’allargamento di una piazza! Mi spiace ma la politica non fa per lei, invece lo sport di criticare è per tutti e lei ne è maestro! arvedas

  4. admin dice:

    Ricominciamo?
    Cos’è che non è chiaro nel post “Break”?

Lasciate un commento

Dovete effettuare il login per inserire un commento.