Too Cool for Internet Explorer

Coerenza: un sogno irraggiungibile

25 febbraio 2010 da Emilio Conti

Ieri ho ricevuto una e-mail anonima con un allegato molto interessante che dimostra per l’ennesima volta come la parola coerenza non compaia nel vocabolario dei politici nostrani. Qui sotto l’allegato che mi è stato mandato.

Una risposta a “Coerenza: un sogno irraggiungibile”

  1. bsìa dice:

    Dov’è la novità? Ormai l’intelligenza dei legaioli è diventata proverbiale. Prendi Bossi, per esempio: ha già surclassato Leonardo da Vincia ormai da tempo… 🙁

Lasciate un commento

Dovete effettuare il login per inserire un commento.