Too Cool for Internet Explorer

Mercato immobiliare

26 aprile 2009 da Emilio Conti

E’ da un po’ di tempo, diciamo da circa un anno, che mi sto chiedendo come mai il mercato immobiliare italiano, nonostante la crisi globale e nonostante la drastica diminuzione delle vendite, non stia seguendo il trend degli analoghi mercati immobiliari mondiali: vale a dire, come mai i prezzi degli immobili, non solo non accennino minimamente a scendere, come sarebbe naturale in un libero mercato di fronte ad un crollo della domanda, ma rimangano imperturbabilmente stabili e, anzi, in alcuni casi aumentino.

Non solo! Siamo in presenza di un vero e proprio boom di nuove costruzioni, il che sarebbe semplicemente assurdo se quanto ci raccontano sulla crisi fosse vero.

Una parziale risposta l’ho trovata guardando il video dell’intervento fatto da Loretta Napoleoni al Parlamento europeo e che propongo qui sotto come ottima lezione di economia criminale. Buona visione!

 

Una risposta a “Mercato immobiliare”

  1. bsìa dice:

    E di che stupirsi? Semplicemente il libero mercato in Italia NON esiste! 🙁 Esiste, nelle teste degli sfruttatori, solo ed esclusivamente quando si tratta di metterlo in quel posto ai lavoratori dipendenti.

Lasciate un commento

Dovete effettuare il login per inserire un commento.