Too Cool for Internet Explorer

Castello di Belgioioso: priorità assoluta?

20 marzo 2013 da sgur_di_tri

Unitamente al “gassificatore”, il restauro del Castello sembra essere, in questo periodo, uno degli elementi portanti dell’Amministrazione comunale di Belgioioso.

Ne è la prova la richiesta avanzata qualche tempo fa alla Cassa Depositi e Prestiti per modificare la destinazione di un prestito che inizialmente era stato chiesto per dei lavori cimiteriali, per indirizzarlo al prosieguo dei lavori di restauro del Castello (richiesta che era stata oggetto di un nostro post nel gennaio scorso – vedi qui)!

Ebbene, dopo l’arrivo dell’approvazione da parte della Cassa DDPP in data 13.02.2013, con cui siautorizza il diverso utilizzo del prestito, ecco che 252.534,41 Euro di quel prestito sono stati prontamente “spesati” per proseguire nel restauro del maniero visconteo (vedi qui)!

Da ciò se ne deduce che per l’Amministrazione comunale di Belgioioso i loculi possono attendere e sui lavori cimiteriali il castello ha priorità! Quali siano i motivi di questa priorità non lo sappiamo, di certo è che dopo sette anni dall’acquisto (che come ricorderete risale alla primavera del 2007) di soldi pubblici ne sono stati spesi parecchi per i lavori di restauro.

E ad oggi, qual’è l’utilizzo delle sale rinnovate del Castello? Per quanto ne so sono stati attivati un circolo per ex giovani di Belgioioso, la sede di qualche associazione locale e l’ormai mitico “Ecomuseo”, che come ricorderete fu inaugurato in pompa magna nel maggio del 2012!

Per intanto il restauro continua, e non si sa quando finirà! Lascio a voi ogni commento!

Lasciate un commento

Dovete effettuare il login per inserire un commento.