Too Cool for Internet Explorer

La storia si ri-ripete

28 giugno 2013 da Emilio Conti

Eccoci ancora una volta a raccontare della mancata pubblicazione da parte de La Provincia PAVESE di una lettera. Dopo il sottoscritto, dopo il Fraschini, adesso è toccata la stessa sorte al Gianmario Pacchiarotti. Come sempre, reputando che l’informazione sia importante, siamo lieti di ospitare la lettera di Pacchiarotti mai pubblicata.

— §§§ —

Con riferimento a quanto pubblicato lunedì 17 giugno u.s. sulla Provincia Pavese, volevo rassicurare il sindaco sul fatto che non esistono, a Belgioioso, strane e trasversali alleanze politiche che hanno l’obiettivo di distruggere, non ci sono vecchi o nuovi partiti o vecchi politici coalizzati né tanto meno centri di potere.
Queste cose le lascio volentieri a Zucca, che ha fatto della politica un “mestiere” e che sa bene quali siano i vecchi partiti o i centri di potere da cavalcare in funzione dell’opportunità elettorale offerta al momento.
Personalmente faccio altro e nel poco tempo libero che la mia attività professionale mi concede, provo ad occuparmi di politica, senza grandi ambizioni né mire particolari, ma solo per attenzione verso il mio territorio e verso la gente che lo abita.
Ho assistito qualche volta al consiglio comunale di Belgioioso, ed ho visto uno “spettacolo” indegno ed incivile, dove consiglieri comunali ed assessori non fanno che litigare su qualunque cosa, impedendo ogni forma di dialogo e di proposta costruttiva.
Leggo sulla Provincia del 18 giugno la proposta del segretario cittadino del PD Marco Greppi, di istituire un’apposita commissione per stilare il regolamento sui referendum, dichiarandosi pronto ad iniziative pubbliche in caso di ulteriori ritardi. …… Bene !!!! Lo aspettiamo in piazza!!!
E leggo che anche il Sindaco si dice “favorevole”. Ma allora non si poteva approvare la mozione sui referendum proposta dalle minoranze nello scorso consiglio ???
Mi sembra che la volontà di “distruggere” a prescindere sia di qualcun altro. La tattica di fare grandi polveroni per distrarre l’attenzione dai problemi reali non paga più.
Lascio comunque ai lettori ed elettori belgioiosini l’ardua sentenza…….

Gianmario Pacchiarotti
Coordinatore PDL di Belgioioso

Lasciate un commento

Dovete effettuare il login per inserire un commento.