Too Cool for Internet Explorer

Strade da terzo mondo

2 febbraio 2013 da bsìa

Senza offesa per il terzo mondo. Oggi La Provincia PAVESE dedica l’intera pagina 23 alle miserrime condizioni in cui versano le strade provinciali. E’ da quasi ormai dieci anni che le strade della nostra provincia fanno letteralmente schifo. Cito i titoli di quella pagina che tutti dovrebbero leggere: “Segnaletica sbiadita in un anno lavori solo su 150 chilometri!; “Basso Pavese, è allarme pali abbattuti e buche”; “In Lomellina asfalti nuovi senza strisce” e “Niente linea di mezzeria in Oltrepo”.

Ora, chi è costretto a viaggiare, soprattutto per lavoro, questa situazione la conosce da molto tempo. C’è però un di più che mi risulta veramente indigesto ed è la reiterata scusa accampata dall’assessore provinciale ai lavori pubblici che si trincera dietro a “Non ci sono i soldi”!

Ora, caro assessore, pur riconoscendo che la situazione stradale non deve essere imputata completamente all’attuale amministrazione provinciale e molto a quella che l’ha preceduta, se veramente i soldi non ci sono Lei sta occupando una poltrona senza la possibilità di agire e fare ciò che la sua carica imporrebbe. Convenienza suggerirebbe che passasse la sua delega a qualche altro assessore o al presidente stesso della Provincia. Questo gesto contribuirebbe a farci risparmiare la Sua indennità di carica! Sarebbe un piccolo contributo per le disastrate finanze pubbliche.

Lasciate un commento

Dovete effettuare il login per inserire un commento.