Too Cool for Internet Explorer

Celomollismo

26 aprile 2008 da bsìa

Ormai è risaputo: i leghisti ce l’hanno duro! La cosa è talmente nota che qualche giornalista ha coniato il neologismo “celodurismo”. Dopo la forte crescita della Lega nelle ultime elezioni nazionali il priapismo sembra essere la malattia più diffusa tra i leghisti. Giri per Belgioioso e vedi certi “pacchi” che farebbero invidia a un watussi (esatto, gli altissimi e dotatissimi – dicono i/le ben informati/e – negri) :mrgreen: Alcune male lingue, però, sostengono non trattarsi di un fatto naturale tipico della discendenza celtica dei suddetti, ma di semplice errato dosaggio di Viagra. 😈

Sia come sia, e per non addentrarci in complicate disquisizioni andrologiche o sessuologiche, il contraltare all’erezionismo celtico sarebbe il “mollismo” (mi sono affrettato a coniare il neologismo “celomollismo” prima che me lo scippi qualche illustre giornalista 😡 ). Certo, non sentirete mai qualcuno sbraitare “noi ce l’abbiamo molle”, ma la realtà è ben diversa. Pare che l’improvvisa epidemia di “impotentia coeundi” abbia colpito prevalentemente gli elettori di sinistra ed in particolar modo i socialisti! I soliti ben informati dicono di aver visto alcuni socialisti “denoantri” infilare di tutto nel buco nero improvvisamente formatosi nella loro “patta”: dalle lattine di birra a interi giornali appallottolati. Scene da tregenda! 😛

Dal momento, però, che ho sempre sostenuto di credere alla buonafede del prossimo mio, sarei tentato di bollare queste “basse” insinuazioni come semplice gossip. Ci sono comunque dei segnali indiretti che potrebbero avvalorare le dicerie dei maligni. Prendete per esempio la “replica del nostro sindaco a Costa” apparsa su La Provincia PAVESE di venerdì 25 aprile. Per una persona abituata a lanciare “velenose frecciate”, alludere con “maligni sottintesi”, la replica mi sembra alquanto debole, piuttosto moscia, “molle” appunto. E questo è un brutto segno! 😀 Che questo “mollismo” coincida con quello del suo “walter”1? Se si considera, poi, che è un socialista … 😳

 

  1. Sul significato di questa parola si segua l’intervento della Litizzetto in “Che tempo che fa” della domenica []

Lasciate un commento

Dovete effettuare il login per inserire un commento.