Too Cool for Internet Explorer

La “promenade” de Rue Garibaldì: ci siamo… quasi …

24 novembre 2010 da sgur_di_tri

Torniamo a parlare della paventata pensilina in Via Garibaldi (ormai comunemente chiamata “promenade de Rue Garibaldì”) per informare che, durante il Consiglio comunale del 9 novembre scorso, si è discussa un’interrogazione avanzata dalla minoranza “Belgioioso insieme-Pdl” proprio su questo argomento (vedi qui).

Così leggiamo che il Dottor Giuzzi, nell’illustrare l’interrogazione, ha fatto presentela diffusa  preoccupazione tra i cittadini ed i commercianti della zona, data dal fatto che l’installazione di tale pensilina possa nuocere alla sicurezza pubblica.

Ebbene, il Sindaco Prof. Zucca ha risposto precisando chel’idea della realizzazione di una “galleria commerciale” è stata richiesta e caldeggiata dai commercianti ed accolta, come ipotesi di realizzazione, dall’Amministrazione Comunale.

Ha anche affermato:come l’Amministrazione Comunale abbia indetto una riunione con i commercianti e i residenti che si sono, nella quasi totalità dichiarati favorevoli all’opera.

Infine, ha informatoche il progetto presenta ancora due criticità tecniche che l’Ufficio preposto sta valutando. Ove queste saranno superate l’opera verrà di nuovo illustrata ai residenti e quindi compiuta.

Da questo botta e risposta sembrano emergere due aspetti: il primo riguarda l’idea del progetto, che sarebbe da attribuire ai commercianti, i quali non solo avrebbero richiesto la “galleria commerciale”, ma l’avrebbero pure caldeggiata presso l’Amministrazione comunale (e qui mi sorge spontanea una domanda: se la pensilina coperta è stata richiesta dai commercianti, vuol forse dire che i costi di realizzazione saranno interamente a loro carico, o si prevede anche una quota a carico del Comune? Sarebbe interessante saperlo, non trovate?).

Il secondo aspetto è che fra gli stessi commercianti ci sarebbero opinioni diverse in ordine alla realizzazione dell’opera. Da un lato, infatti, ci sarebbero quelli che si dicono preoccupati della probabile struttura (a cui avrebbe dato voce la minoranza), mentre dall’altro lato ci sarebbero quelli favorevoli, i quali, in base a quanto affermato dal Prof. Zucca, sarebbero in netta maggioranza.

Chi la spunterà? Non lo sappiamo: non ci resta che attendere gli eventi. Au revoir!

Lasciate un commento

Dovete effettuare il login per inserire un commento.