Too Cool for Internet Explorer

Se due milioni vi sembran pochi

19 luglio 2015 da bsìa

Ieri è apparsa sulla stampa locale una notizia a dir poco dirompente. Vi ricordate la querelle scoppiata sulla gara d’appalto per la raccolta rifiuti a Belgioioso? Ebbene se non l’avete seguita siete pregati di leggere il bel resoconto che ne fa lo Scarpa su la Provincia PAVESE qui.

Dall’articolo si intravede con che arroganza i politici nostrani (non fatevi fuorviare dal fatto che lo scontro sia tra Pizzamiglio e Broni-Stradella perché le gare d’appalto annullate non lo sono ad opera delle due società), quando le cose non vanno dove vogliono loro, possono portare certe faccende fino alle estreme conseguenze. Nella faccenda in oggetto la ditta Pizzamiglio, a cui hanno infilato bastoni fra le ruote a iosa dopo aver vinto regolarmente un appalto, ha deciso, nell’eventualità peggiore, di chiedere all’Unione Terre Viscontee, un risarcimento danni pari a due milioni di euro (€ 2.000.000,00). In sintesi: o date corso regolarmente all’appalto vinto oppure se si continua a procrastinare con giochetti da leguleio medievale sganciate la grana.

Ebbene se per caso la ditta Pizzamiglio dovesse decidere per il risarcimento e dovesse vincere (com’è probabile anche se non nella cifra da essa richiesta) sul comune di Belgioioso pioverebbe una tegola, anzi un tetto intero, mica da ridere. E chi ne farebbe le spese? I soliti gonzi belgioiosini.

Speriamo che qualche arrogantone la pianti di fare il duro con i soldi degli altri e dia corso a quanto stabilito dalla legge. Che poi un sindaco, che è pure avvocato, non colga l’effetto devastante della faccenda lascia allibiti.

Una risposta a “Se due milioni vi sembran pochi”

  1. bsìa dice:

    Dopo aver letto le risposte di Gianni e Pinotto a proposito di quanto sopra, gli arrogantoni non vogliono demordere. E allora avanti ancora con Aimeri e con il solito disservizio! Poi andate a mugugnare sul Listone presso il nuovo chiosco!

Lasciate un commento

Dovete effettuare il login per inserire un commento.