Too Cool for Internet Explorer

La strage continua

16 ottobre 2013 da Emilio Conti

Ve lo ricordate cosa scrivemmo a proposito della trasformazione in parcheggio del piccolo parco che si trovava in via XXV aprile? Se non ve lo ricordate più vi propongo di andare a leggere il post Là dove c’era l’erba. In particolare ingrandite la foto che avevamo inserito nel post stesso (cliccateci sopra). Come vedrete il posteggio ricavato dal piccolo parco aveva conservato quattro alberi, una concessione fatta per non apparire degli “unni” dell’ambiente.

Bene, anzi male, adesso anche quei superstiti quattro alberi sono stati annientati. Sicuramente erano anche loro ammalati! Ma l’aspetto ancor più “sorprendente” (ma non per noi) è che la piazzetta ricavata dal piccolo parco è stata intitolata a La Fouillouse il paese francese gemellato con Belgioioso. Sorprendente perché il nome La Fouillouse sta ad indicare un luogo coperto di foglie come chiaramente specificato  nella storia del paese francese che si trova sul loro sito, e come altrettanto chiaramente visibile anche dal loro stemma dove compaiono tre diversi tipi di foglie.

Allora, la nostra amministrazione dedica una piazzetta al paese gemello che ha un nome che potremmo liberamente tradurre in italiano come “La Frondosa” dove di fronde manco l’ombra (per forza, mancano gli alberi 😈 ) e dove invece troviamo una bella colata d’asfalto. Se affermo che sono dei geni (oltre che “Uomini che odiano le piante”) dite che qualcuno si offenderà? Ma, come dicevo prima, sicuramente quegli alberi erano ammalati e verranno prontamente sostituiti da altri, così come è stato fatto per gli alberi di via Garibaldi! O no? 👿

Ecco come appare oggi piazzetta La Fouillouse! Come vedete, le uniche foglie sono quelle delle piante che si trovano nelle abitazioni confinanti!

piazzetta1_minipiazzetta2_minipiazzetta4_minipiazzetta5_minipiazzetta3_mini

Una risposta a “La strage continua”

  1. bsìa dice:

    Ma che cazzo di roba scrivi? Ma tu pensi che qualcuno di questa amministrazione conosca il francese? Andare a leggere sul sito del comune di La Fouillouse? Ma tu bestemmi! 😀
    Senti, boss, e se mandassi le foto ai francesi pensi che sarebbero contenti di vedere la piazzetta a loro dedicata ridotta così? Dai, manda, manda … 😆

Lasciate un commento

Dovete effettuare il login per inserire un commento.