Too Cool for Internet Explorer

Arriva l’Ecocentro visconteo!

18 maggio 2012 da sgur_di_tri

Se ne parla dal lontano 2007, ma adesso finalmente ci siamo! Sabato 19 maggio alle ore 11,30 in alcune sale del Castello, alla presenza delle massime autorità (è prevista anche la presenza di Formigoni!), verrà inaugurato l’Ecocentro Lombardia – Museo dell’ambiente e del paesaggio, fortemente voluto dal Sindaco di Belgioioso, Prof. Zucca.

L’attesa, come potete immaginare, è grande, e noi siamo impazienti di visitarlo, per capire in cosa si differenzi dagli altri 30 Ecomusei esistenti in Lombardia, di cui 2 in Provincia di Pavia (vedi qui).

Quello che sappiamo dell’offerta museale ci viene dalla lettura della Convenzione che il Comune di Belgioioso e l’Ente Fiera Castelli di Belgioioso e Sartirana hanno stipulato qualche mese fa, proprio allo scopo di allestire e gestire l’Ecocentro (vedasi la Delibera n. 204 del 2.11.2011).

A questo proposito, leggiamo cosa dice la Convenzione al punto b) della premessa:

-“l’Ente fiera dispone di una mostra didattica interattiva sul tema dei rifiuti, e degli interventi di Regione Lombardia in questo ambito, denominata “RI. RI – Risorsa Rifiuti;

– è stata rilevata l’opportunità di avviare il nascente Ecocentro Lombardia nei locali ad esso destinati, attraverso il rinnovamento della mostra interattiva, la progettazione degli spazi e l’allestimento del percorso didattico”.

Se ho capito bene, si tratterebbe quindi della riproposizione, opportunamente “rinnovata” e “valorizzata”, di una “mostra didattica interattiva” che è nella disponibilità dell’Ente Fiera?

Una domanda, questa, che ne trascina spontanea un’altra: si tratta forse di quella mostra laboratorio, anch’essa denominata “RI. RI. – Risorsa Rifiuti” (vedi qui), che nel 2000 era stata presentata nel Castello di Belgioioso nel corso della manifestazione “AmicoLibro”? Ovviamente non lo sappiamo, per cui non ci resta altro che aspettare e vedere!

Per intanto, quello che ci è dato conoscere sono i costi per la sua realizzazione. Infatti, se stiamo alla dichiarazione rilasciata dallo stesso Sindaco di Belgioioso, Prof. Zucca, alla stampa locale il 1° aprile scorso:1

… la realizzazione dell’Ecocentro Lombardia, il museo regionale costato 700mila euro, 70mila la somma versata dall’ente comunale, 390mila dall’Ente Fiere Castelli di Belgioioso e Sartirana, altri 240mila dalla Regione..

L’importo indicato dal Prof. Zucca si riferisce al costo per il restauro delle tre sale del Castello, destinate ad ospitare la mostra/museo, costo che dobbiamo incrementare di altri 90.000 Euro (in base all’Art. 10 della citata Convenzione).

Si tratterebbe, in questo caso, di fondi rivenienti dalla FLA (Fondazione Lombardia per l’Ambiente), a seguito del Protocollo d’intesa firmato il 29 giugno 2010 tra il Comune di Belgioioso, la Provincia di Pavia e la stessa FLA, e che il Comune di Belgioioso si è impegnato a girare all’Ente Fiera all’avvio dell’Ecocentro.

Insomma, come potete vedere, siamo di fronte ad uno sforzo finanziario non indifferente, per un importo complessivo di 790.000 Euro, di cui 390.000 Euro versati da un soggetto privato (Ente Fiera Castelli Belgioioso e Sartirana) e 400.000 Euro di soldi pubblici (Regione, Comune e FLA).

Speriamo quindi che il tanto atteso “Ecocentro Lombardia” sia all’altezza dell’impegno profuso! Nei prossimi giorni avremo modo di scoprirlo!

———- @ @ @ ———-

Per concludere, vi segnalo un’insolita curiosità: pur non essendo ancora stato inaugurato, pare che in città, chissà perché, l’“Ecocentro Lombardia” venga impropriamente chiamato “Egocentro visconteo”! Valli a capire i belgioiosini!

  1. la Provincia Pavese del 1° aprile 2012 – “Belgioioso scontro sui lavori del Castello []

Lasciate un commento

Dovete effettuare il login per inserire un commento.