Too Cool for Internet Explorer

I tagli agli Enti locali e la corsa delle carriole

5 settembre 2010 da sgur_di_tri

Il titolo del post non è chiaro? Forse avete ragione, è un po’ troppo stringato, per cui vedo di chiarirlo in fretta.

Sul sito internet del Comune di Belgioioso, alla pagina dedicata all’Albo Pretorio ho letto che l’Amministrazione comunale, con Delibera di Giunta n. 194 del 28.08.2010 ha stabilito di assegnare un contributo di 2.500 Euro per la realizzazione della Manifestazione del 2° Palio delle Terre Viscontee del 29 agosto scorso, quella in cui si è disputata la gara conclusiva (la ormai famosa “corsa delle carriole”).

Cosa c’è di strano– mi si può obiettare –E’ un contributo del Comune per la buona riuscita della festa!. Certo, non dubito che sia così! Però, scusate, non ci è detto in tutte le salse che per i Comuni è il momento di tirare la cinghia perché adesso c’è “grossa crisi” e che potrebbero mancare i soldi per pagare i servizi comunali?

Non era forse stato lo stesso Sindaco di Belgioioso, Prof. Zucca, qualche settimana fa, a dire che se non fossero intervenute modifiche alla “manovra Tremonti”, non si poteva escludere un ridimensionamento nei servizi erogati dai Comuni (o in alternativa, un aumento dei costi dei servizi stessi o un aumento delle tasse comunali)?

Per cui voglio sperare che, attraverso le sponsorizzazioni, l’Amministrazione comunale abbia interamente recuperato quanto speso per il Palio, anche perché fatico a credere che con una mano si spendano soldi pubblici per organizzare corse con le carriole e con l’altra si chiedano sacrifici a tutti i cittadini per pagare i servizi! O no?!

3 Risposte a “I tagli agli Enti locali e la corsa delle carriole”

  1. bridon dice:

    La butto lì ma credo che anche gli altri paesi partecipanti contribuiscano a finanziare le spese del palio. Sarebbe curioso sapere in che percentuale.

  2. sgur_di_tri dice:

    E sì, bridon, sembra proprio che tutti i Comuni partecipanti, in qualche misura, abbiano contribuito alla festa viscontea delle carriole (purtroppo non conosco gli importi). A questo punto, sarebbe interessante conoscere esattamente quanti Euro è venuta a costare tutta la kermesse!
    Colgo l’occasione per chiederti una cortesia: ma il Sindaco di Filighera ha poi esposto veramente lo stendardo del Palio accanto al Gonfalone ufficiale del Comune?
    Se così fosse, dovresti renderci tutti partecipi di questa gioia che certamente ha pervaso la tua comunità e, se ne hai l’occasione, inviare una foto da esporre sul blog, a imperitura memoria dello storico evento.

  3. bridon dice:

    Già sarebbe interessante sapere i costi sostenuti. Ma penso sia chiedere troppo.

    Riguardo il palio purtroppo non ho avuto occasione di verificare. Però non dubito che il sindaco abbia poi fatto ciò che aveva dichiarato.

Lasciate un commento

Dovete effettuare il login per inserire un commento.