Too Cool for Internet Explorer

Come osano!?

16 luglio 2014 da bsìa

Quale onta! Che disonore! O, per meglio dire in slang brüsacristo, che figura di merda! 🙂 Sua_santità energicamente redarguito, non sia mai! 😳

Cosa sarebbe successo? Stando alla stampa locale1 l’Agcom ha bacchettato severamente, ahahahah 😆 , l’ex sindaco, al secolo sua_santità, per il tripudio di inaugurazioni effettuate durante la campagna elettorale e che, come da normativa, NON dovevano essere fatte. Ve la ricordate l’inaugurazione della pista ciclabile dedicata a Pantani (ma perché non a De Scalzi giovane ciclista belgioiosino morto in giovane età a seguito di un incidente)? Ve lo ricordate lo strepitoso giardino di villa Trespi fatto visitare proprio il giorno prima delle elezioni (adesso che fine avrà fatto?)? E la presentazione di un libro (che neanche mi ricordo quale fosse)?

Bene, per tutto ‘sto tripudio di iniziative pre-elettorali, che, sia detto sottovoce, gli ha permesso di vincere con appena un misero centinaio di voti, il Corecom ha obbligato la novella amministrazione a pubblicare sul sito del Comune che “non è stato rispettato l’articolo 9 della legge n. 28 del 22 febbraio 2000” per le tre summenzionate manifestazioni.Pubblico ludibrio! :mrgreen:

Orbene, cosa avrà detto sua_santità a riguardo? Avrà chiesto scusa? Si sarà cosparso la testa di cenere? Avrà detto “Mi sono sbagliato perché non so manco leggere una legge”? Non sia mai! Con il suo solito “stile” cocciutamente sostiene che si trattava di “attività istituzionale consentita“. E va oltre: “L’Agcom ha fatto una valutazione sulla base delle informazioni del consigliere Costa che continuiamo a non condividere“. Capito? Lui non condivide! Sai quanto je frega all’Agcom della sua condivisione! Naturalmente, poi e come sempre, la colpa sarebbe di quel reprobo del Costa che:

  • fa apposizione
  • avrebbe un’influenza pesantissima sull’Agcom tanto da indurla a prendere provvedimenti CONTRO di lui.

COME OSANO?

Un’ultima curiosità: nell’articolo, per ben due volte, lo Zucca viene indicato come vice-sindaco. Ma non era assessore al bilancio? Che si tratti del solito refuso? Per due volte? Speriamo che sia un refuso, perché sennò dovrà fare i conti con me e con il mio boss! 👿

  1. Inaugurazioni nel mirino” – La Provincia PAVESE – 16.07.2014 []

Lasciate un commento

Dovete effettuare il login per inserire un commento.