Too Cool for Internet Explorer

Alitaglia

14 luglio 2009 da Emilio Conti

Alitalia, l’eccellenza della nuova compagnia di bandiera

di Alessandro Robecchi

Spettabili italiani, gentili finanziatori. L’anno scorso avete versato 100 euro a testa (compresi i neonati, i disoccupati e i moribondi) per regalare la nostra compagnia aerea a un gruppo di industriali indigenti e bisognosi d’affetto. E’ giusto che siate informati sulle eccellenze della nuova compagnia di bandiera.

Torino. Infondate le polemiche su ritardi e lentezze. In una gara sulla tratta Roma-Torino tra un vettrore della compagnia (Airbus A320) e due maratoneti della Polisportiva Fiumicino, ha vinto l’aereo di ben 25 minuti. Il tempo di percorrenza è stato di 23 ore e 40 primi, il che dimostra che volare Alitalia è meglio che andare a piedi.

Olbia. Grandi festeggiamenti a Olbia per l’arrivo nello scalo sardo di 68 passeggeri del volo da Catania. Atterrati giovedì 15 maggio, sono riusciti ad lasciare l’aeromobile e a raggiungere il terminal ieri in mattinata. Gioia dei parenti, in attesada due mesi.

Internazionali. Grandi novità nel menù sulle tratte intercontinentali. Il Roma-Tokyo sarà l’unico volo al mondo in cui i formaggi si stagionano anche di 24 mesi tra l’arrivo e la partenza. In business class i topi morti per condire l’insalata verranno serviti a parte.

Servizi a terra. Inaugurati a Roma Fiumicino e Milano Linate i nuovi SD (Servizi di Dissuasione): impiegati della compagnia mostreranno, prezzi e orari alla mano, come siano più convenienti il treno, la macchina, e a volte persino il monopattino.

Alitalia sei tu. Coinvolgere i passeggeri nella gestione della Compagnia è una delle parole d’ordine della Nuova Alitalia. Prima mossa, l’introduzione del freno a contropedale in classe economica sulla tratta Milano-Roma.

Nel congratularsi nell’aver scelto Alitalia, gli industriali della cordata italiana vi ringraziano per aver collaborato alla rapina del secolo.

———-

Dopo questo siparietto, siete invitati alla pagina Memorandum per il commento alla notizia odierna (il commento è di bsìa 😆 )

P.S. LA  TANGENZIALE NON LA FARANNO!

Lasciate un commento

Dovete effettuare il login per inserire un commento.